Ricetta – Insalata Nizzarda

Di ritorno dalle feste, si sente il bisogno di depurarsi e mangiare piatti freschi e leggeri. Cosa c’è di meglio di una bella insalata, magari ricac e sfiziosa? Vediamo la ricetta dell’insalata Nizzarda.

Trovate tanti altri piatti light per ESSERE IN LINEA sul sito de La Cucina Italiana.

Ingredienti: dose per 1insalata_nizzarda.jpg
patata lessa g 70 – fagiolini lessi g 70 – 3 fettine di tonno fresco g 50 – soncino g 50 – 3 pomodori ciliegia – 3 alici marinate – 6 olive nere – basilico – cipollotto – un uovo – olio extravergine – sale – pepe

Tempo: circa 30 minuti

Procedimento:
Lessate l’uovo per 5 minuti (barzotto). Accomodate nel piatto il soncino, i fagiolini, la patata tagliata a rondelle e le fettine di tonno; aggiungete l’uovo, foglioline di basilico, i pomodorini a metà, le olive, le alici marinate e le rondelle di cipollotto. Condite con un un filino d’olio appena (g 15), sale e una macinata di pepe.
Non deve sorprendere, tra le ricette del mangiare leggero, una preparazione che contempli l’uso dell’uovo.L’elevato contenuto di colesterolo di questo alimento, infatti, ha creato non pochi pregiudizi alimentari.Tuttavia, è dimostrato che il colesterolo proveniente dagli alimenti è solo una parte modesta di quello contenuto nel sangue e prodotto dall’organismo.Il consumo di uova, dunque, deve essere evitato solo in casi di ipercolesterolemia o di altre patologie che richiedano, su consiglio medico, questa preclusione.Per gli altri, un paio di uova alla settimana sono assolutamente concesse.

 

Ricetta – Insalata Nizzardaultima modifica: 2010-01-08T10:24:00+01:00da cucinaitaliana
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Ricetta – Insalata Nizzarda

Lascia un commento